News


In questa pagina potrete trovate tutte le News pubblicate dal sito Venticinquemilamiglia.

Le prime News riguardavano il viaggio, quelle successive sono relative a tutte le novità sul sito, sul libro o che semplicemente ho voluto rendere pubbliche...







NEWS dal 16/01/2005 al 10/12/2004Pagina 7:   1  2  3  4  5  6  7  
 
Colonne d'Ercole
16/01/2005

GIBILTERRA - Siamo arrivati alla famosa rocca dove contiamo di rimanere per quattro o cinque giorni.
Una bassa pressione è appena passata sopra di noi e sta investendo proprio in questo momento le isole Canarie.
Siamo ormeggiati al Marina Bay che è molto accogliente. Offre docce calde, supermercati, lavanderie e negozi di nautica. C’è anche un Internet Cafè grazie al quale possiamo collegarci e scaricare la nostra posta.


Arrivo ad Algeri con rottura del motore
11/01/2005

ALGERI - All’ingresso del porto di Algeri, durante le manovre di ormeggio alla banchina doganale, subiamo un’avaria all’invertitore del motore. Rimaniamo in porto in attesa delle riparazioni che ci permetteranno di raggiungere Gibilterra. Intanto Gianni decide di lasciarci e, sbarcato, prende il primo aereo per l’Italia. Lo salutiamo con un po’ di tristezza ma il viaggio deve proseguire nonostante le difficoltà.


Si salpa!
08/01/2005

FIUMICINO - Alle ore 12:04 di sabato 8 gennaio è cominciato il viaggio di Okianos alla volta di Gibilterra. La prima traversata ci servirà per conoscere bene la barca che non ha ancora mai assaggiato l’acqua salata.
Anche lei dovrà imparare a conoscere il suo equipaggio che per il momento è costituito da: Mario (lo skipper), Spartaco, Enrica, Cristian, Denis, Bruno, Carlo, Gianni ed io.
Tra circa una settimana dovremmo raggiungere il primo porto e questo primo tragitto nel Mediterraneo ci permetterà di sapere se siamo pronti ad affrontare il resto del viaggio


Partiamo sabato 8 gennaio
04/01/2005

FIUMICINO - I preparativi per la partenza proseguono incessantemente e ci consentono di effettuare tutti quei piccoli lavori di carpentieria, telefonia e organizzazione del viaggio per salpare in tutta tranquillità e sicurezza. Vogliamo salutare e ringraziare tutti voi, amici e parenti, che durante queste splendide giornate di sole, siete venuti a trovarci per salutarci e augurarci buon vento.
Vi aspettiamo ancora più numerosi sabato 8 quando Okianos finalmente salperà per il suo viaggio.


Bel tempo, ma partenza rimandata...
01/01/2005

Il bel tempo è arrivato proprio nel giorno del mio arrivo a Fiumicino. Purtroppo l’alluvione dei giorni scorsi e la piena del Tevere ha ritardato la data di partenza e contiamo di partire lunedì 3 o martedì 4 compatibilmente con gli ultimi preparativi. Ad aspettarci su Okianos abbiamo trovato Mario, Spartaco, Enrica, Cristian e Denis appena arrivato da Venezia anche lui.


Maltempo prima della partenza
27/12/2004

FIUMICINO - Oggi il mare 6, con raffiche di vento a 70 chilometri orari ha provocato l'innalzamento del livello del Tevere a Ostia, e nell'entroterra, dove i vigili del fuoco hanno disposto l'evacuazione di decine di abitanti di case e baracche che costeggiano il fiume.
Pesanti allagamenti a Fiumicino nella zona del Passo della sentinella, alla foce del Tevere, e nella zona di Focene e Passoscuro.
Da domani inoltre sono previsti forti venti sulle regioni centro meridionali e sulle due isole maggiori. Molto mossi i mari, tendenti ad agitati lo stretto di Sicilia, il canale di Sardegna ed il Tirreno meridionale.
La data di partenza di Okianos rimane prevista per il 1° gennaio anche se il perdurare del maltempo potrebbe costringerci ad aspettare condizioni meteo più favorevoli.


Tsunami
26/12/2004

SIMEULUE - Un potente terremoto (9 gradi Richter), ha colpito il sud est asiatico alle 7am (ora locale) di domenica 26 dicembre, causando un maremoto che ha generato due ore più tardi, onde anomale alte fino a 6 metri che hanno inondato le coste di Thailandia, India, Sri Lanka, Indonesia, Malesia e Maldive.
L’epicentro è stato localizzato al largo dell'isola Simeulue, a ovest di Sumatra (3°30’ Nord e 95°78’ Est) alla profondità di soli 10 chilometri. Il primo bilancio parla di 24 mila vittime, ma c’è chi sostiene che i morti saliranno a oltre 100 mila. Si tratta del quinto terremoto mai registrato in tutta la terra dal 1900 e il più intenso degli ultimi 40 anni.
Le ambasciate italiane, tra immense difficoltà, raccolgono informazioni sui connazionali e organizzano il rimpatrio dei turisti sopravvissuti.


La barca è al completo
15/12/2004

FIUMICINO - L'equipaggio di Okianos è finalmente completato e sono tutti pronti per partire il 1° gennaio da Fiumicino.
A bordo saremo in 11, 8 uomini e 3 donne: Mario (lo skipper), Enrica e Cristian di Padova, Bruno di Bologna, Spartaco, Carlo, Giovanni, Amalia e Patrizia di Roma, Denis di Venezia e io, Alberto, unico milanese.


Nuova carena per Okianos
13/12/2004

FIUMICINO - Okianos è appena stata alata nel cantiere dove è stata costruita per le operazioni di carena e per le ultime verifiche allo scafo prima della partenza.
Finita l'operazione verrà alberata per essere trasferita in un porto appena fuori la foce della Fiumara dove sarà pronta per salpare. La data è confermata: ci imbarcheremo il 30 dicembre per salpare il 1° gennaio 2005.


Mandami la tua mail
10/12/2004

Vuoi ricevere maggiori notizie, sul mio viaggio, i paesi che visiterò o accedere alle sezioni “speciali” di questo sito?
Lasciami il tuo “biglietto da visita” e ti inserirò nella mia mailing list in modo da tenerti sempre aggiornato in tempo reale.


 
Pagina 7:   1  2  3  4  5  6  7  
© 2004 Venticinquemilamiglia. Tutti i diritti riservati.
cabine equipaggiosala macchinedinettecabina armatorialecala ancore