Racconti di Viaggio


Racconti, lettere, stupidaggini che hanno per tema un viaggio, un posto, una situazione o un ricordo.

Sieti liberi di mandarmi i vostri testi che saro' contento di pubblicare su Venticinquemilamiglia.
Per commentare invece i racconti scritti dagli altri, usate il forum oppure il Muro dei Graffiti.
I Racconti
 I racconti di Muttley  Racconti scritti da voi




vuoi inserire un tuo racconto?...clicca qui!

Tutti gli scogli del mondo
(Prickly Bay, 24 Aprile, by Carlo)
Dalla parte di Nemo
(14 Marzo, by Paola Lancia)
A Lady in reed
(Grenada, 6 Marzo, by Carlo)
Mistero ai caraibi
(Caraibi, 6 Marzo, by Carlo)
Capre e capricorni
(Mindelo, 6 Marzo, by Carlo)
Le due città
(Capoverde, 6 Marzo, by Carlo)
Diario di viaggio 3
(6 Marzo, by Carlo)
Diario di viaggio 2
(6 Marzo, by Carlo)
Diario di viaggio 1
(Capoverde, 6 Marzo, by Carlo)
Il Diario di Bordo di Aquileia
(Aquileia, 3 Dicembre, by Spartaco Ippolitoni)
Un cambio di vento
(Mahon ,Ibiza,isole Baleari, 2 Dicembre, by Carlo Farina)
La triste storia di un parabordo
(Tariffa, 2 Dicembre, by Carlo Farina)
Corri Carlo corri,corri nella nebbia
(Lanzarote, 2 Dicembre, by Carlo Farina)
L'uccello, Carlo e l'avventura
(Fuerteventura, 2 Dicembre, by Carlo Farina)
Tomani rrisparmien !
(Fuerteventura, 2 Dicembre, by Carlo farina)
Raggi Gamma nella notte alle porte di Tanneuser
(Gran Canaria, 2 Dicembre, by Carlo Farina)
Un grande maschio invertito
(Gran Canaria, 2 Dicembre, by Carlo Farina)
Sola nel blu
(19 Settembre, by Paola Lancia)
Once we were Cannibals (dalla parte dei cannibali)
(5 Settembre, by Carlo)
Cotti e mangiati
(1 Settembre, by Carlo Farina)
Zeta l'orgia di scrivere
(1 Dicembre, by Carlo)
Giriamo in tondo
(1 Dicembre, by Carlo)
Domani
(1 Dicembre, by Carlo )
Tornati
(7 Settembre, by Giancarlo Albani)
Essere soli...
(23 Agosto, by Giorgio Basile)
Un uomo ferito
(19 Agosto, by Carlo)
Discussione concitata
(19 Agosto, by Carlo)
Gaetano piuttosto varano
(12 Agosto, by Carlo)
Un viaggio da ricordare
(3 Agosto, by Laura D.)
I fidanzatini del Cairo
(29 Luglio, by Giorgio Basile)
Fra le onde dell'oceano
(11 Maggio, by Sandro da Monteveglio)
Dai che ce la fai!
(9 Maggio, by Enzo Mazza)
Dieci piccoli indiani in crociera.
(29 Aprile, by Carlo)
www. venticinque…..
(Panama, 29 Aprile, by Carlo)
Ricomincio da tre
(Navigazione, 29 Aprile, by Carlo)
Muore un papa
(Navigazione, 29 Aprile, by Carlo)
Pollice verso
(Galapagos, 29 Aprile, by Carlo)
Notte di luna
(29 Aprile, by Carlo)
Ma che bello
(26 Aprile, by Marziagigibetta)
Con i telefoni che impazzano...
(25 Aprile, by Roberta)
Storia di Cartagena: Una tranquilla serata in America (2/3)
(Cartagena, 19 Aprile, by Carlo)
Paro de buses
(Colon, 19 Aprile, by Carlo)
Storia di Cartagena: L'attacco (1/3)
(Cartagena, 19 Aprile, by Carlo)
Storia di Cartagena: Serata Caraibica (3/3)
(Cartagena, 19 Aprile, by Carlo)
Vita da Kuna
(San Blas, 19 Aprile, by Carlo)
Ma sono tue davvero?
(San Blas, 19 Aprile, by Carlo)
Quanto Tempo?
(15 Aprile, by Bimba)
Biografie
(Cartagena, 4 Aprile, by Carlo)
Spartaco e il Capitano
(Cartagena, 2 Aprile, by Carlo)
Prigionieri...
(Cartagena, 2 Aprile, by Carlo)
Achab e il bullone bianco
(Cartagena, 2 Aprile, by Carlo)
Il merluzzo
(Navigazione, 2 Aprile, by Carlo)
Alla ricerca del pennello giallo
(Cartagena, 30 Marzo, by Carlo)
Diver's Paradise
(Bonaire, 30 Marzo, by Carlo)
Pirati
(Navigazione, 30 Marzo, by Carlo)
Ritorno a casa
(Bonaire, 30 Marzo, by Carlo)
Piedi e Crociere
(Los Roques, 22 Marzo, by Carlo)
Gita a Los Roques
(Los Roques, 22 Marzo, by Carlo)
Amazzonia
(Orinoco, 15 Marzo, by Bruno e Denis)
Accessi..........
(Margarita, 14 Marzo, by Carlo)
Carnaroli a Sulawesi
(Margarita, 14 Marzo, by Carlo)
L'innominabile
(Margarita, 14 Marzo, by Carlo)
Presenze...
(Union Island, 11 Marzo, by Carlo)
Predatori assoluti
(Los Testigos, 11 Marzo, by Carlo)
Conversazione VHF
(Un mare qualsiasi, 11 Marzo, by Miriam)
Truffe e simili
(Margarita, 11 Marzo, by Carlo)
La maledizione dei pirati della luna nuova
(Grenada, 2 Marzo, by Carlo)
Il Grande Fratello
(Grenada, 2 Marzo, by Carlo)
L'ormeggio
(Grenada, 28 Febbraio, by Carlo)
Uomini e topi
(Traversata, 22 Febbraio, by Carlo)
Sbileng
(Traversata, 22 Febbraio, by Carlo)
Il giorno rubato
(Traversata, 22 Febbraio, by Carlo)
Carnevale a Tenerife
(Tenerife, 5 Febbraio, by Carlo)
Cartolina a un'amica
(Las Palmas, 31 Gennaio, by Carlo)
La Pastotta
(Navigazione, 31 Gennaio, by Carlo)
Noi e gli altri
(Navigazione, 28 Gennaio, by Carlo)
Gennaker
(Navigazione, 28 Gennaio, by Carlo)
Parla come magni
(Navigazione, 28 Gennaio, by Carlo)
Le Colonne d'Ercole
(Gibilterra, 28 Gennaio, by Carlo)
Clandestini senza visto
(Algeri, 15 Gennaio, by Carlo)
Tutto come previsto
(Algeri, 13 Gennaio, by Carlo)
Giro del mondo a vela
(Fiumicino, 12 Gennaio, by Carlo)
 Pirati
 by Carlo
data: 30/03/2005 
luogo: Navigazione 

Pirati




Discorsi che si fanno in barca…….

“ se montano a bordo devi difenderti,spesso uccidono tutti………”

“ ma sono molto rari ,sembra addirittura che adesso in Colombia ce ne siano di meno perché i signori della droga hanno investito in villaggi turistici…. .”

Hanno deciso :I pirati sono dannosi perchè spaventano i turisti…..

I signori della droga sono una potenza anche politica ,i pirati sono degli sfigati…..

Indovina chi vince?”

Se avete pensato : i pirati ,o “gli sfigati”,che è lo stesso o anche peggio: non avete nessuna esperienza di vita ,immaginazione ,senso pratico ,niente.

“ il problema non è quanto siano probabili i pirati ,ma cosa convenga fare in caso di tentato abbordaggio”

“nei miei bagagli ho un fucile , se arrivano spariamo in aria”

” magari ai pirati serve la barca, loro hanno i mitra e uccidono tutti prima di salire…..,poi ci sarà tempo per rubare tutto…..,anzi meglio : i morti non possono bloccare le carte di credito ; cito da: Mrs de Lapalisse ,rigo diciassette ,pagina tre , capitolo due , libro ,anzi tomo primo”

“ spariamo subito per uccidere ……,magari se ne vanno , …..sono degli assassini …se montano a bordo siamo morti……,donne violentate ……,torture per sapere dove è la cassaforte…….,uccisioni o ferimenti di avvertimento per convincerci che fanno sul serio………. Spariamo a chi si attacca alla nostra barca per cercare di salire.; anzi a chi si avvicina a meno di un metro in mare aperto , sopratttutto di notte ,soprattutto con delle barche relativamente piccole ,improbabili in mare aperto ,magari con dei fuoribordo esagerati , per raggiungere le prede senza dare tempo di studiare strategie difensive……telefonate satellitari, speronamenti della barca pirata….Spariamo per primi….”

“ Si così spari a dei poveri pescatori che volevano solo venderti delle aragoste ,magari a prezzi esorbitanti per il luogo ,(tipo dieci dollari al chilo ).

Saranno dei truffatori ,addirittura dei truffatori invadenti ,ma non puoi ucciderli come pirati….

E se fanno finta di essere in panne di motore? ,se vogliono acqua?

Magari gli possiamo lasciare delle tanniche d’acqua in mare ,così possono prenderle senza salire a bordo od avvicinarsi troppo ? ”

“ Segno di debolezza ,poi magari ti convincono a prenderli a bordo ..,con annessi e connessi,”

Altra voce “ magari violentano le donne ,magari sono giovani e belli ,……. magari…….”

“ Magari speri che ti capiti un’esperienza……., Giovanna cara ,sei venuta ai peccaminosi Carabi con delle ben precise speranze …se ti sono rimasti solo i pirati……”

“Parliamo di cose serie……,niente acqua ,niente assistenza ,non gli diamo niente di niente , se no siamo perduti”



Intanto……su di un’altra barca .

Lei“ E se arrivano i pirati?”

Lui “ improbabile…..”



_ per seguire un pezzo della continuazione del dialogo:rileggere la prima parte delle chiacchiere qui sopra ,che sono sempre le stesse su tutte le barche ,soprattutto ai Caraibi

……



Lui“ Abbiamo dei dollari ….., la cassaforte è in vista,non nascondiamo niente …..,tu non sei più così giovane ,….abbiamo tanti gadgets elettronici carissimi .I pirati faranno una fortuna ,non si uccide la gallina dalle uova d’oro….,si prendono la roba e ci lasciano in pace…..”

Lei“ lasciamo perdere il “non sei più così giovane….”,vaffanc…..”



Arrivano i Pirati ….,armati fino ai denti.

Pirati :“ Entreguen todito …..Effectivo (contanti ),dollares ,euros ,pippos (moneta locale),y tambien joias (gioielli),electronica .”

Lui :“ istrumentis ?,(traduzione maccheronica per gps ,radar ,ecoscandaglio ,stazione del vento ,computer cartografici e simili …….”

Pirati…“ No solamente camaras , videograbadoras (telecamere,videoregistratori, DVD ),computeres …..

Nos quedamos con el barco y no saccamos nada de instrumentos …se quedan adonde estan ”

( nel senso che si fregano la barca con tutti gli strumenti al loro posto)

_ sparano in un piede a lui perché vada subito in ospedale (subito si fa per dire)- e li lasciano sul tender : una lancia di sette metri e mezzo con due duecento a quattro tempi…

( con quasi zero benzina)

I pirati se ne vanno…..



“ fortuna che sanguini poco ….”

“ Fa un male orribile…….”

“ cerca di resistere ……..”

“..in queste condizioni , non credo di poter avere molte altre alternative…….”



Molto tempo dopo ….

“ una barca .,siamo salvi…!!”



Sulla barca “ lancia con due persone a bordo ad ore undici “

“contro sole per non farsi vedere bene “

“ hanno due duecentocavalli ,devono poter fare settanta nodi …”

“ sessanta ,ma bastano ed avanzano”

“ sono solo in due …”

“ ed altri ventidue nascosti sotto al murata!”

I naufraghi :“ Proviamo a parlare Spagnolo!necessitiamos benzigna y agua , naufragos ,pirates…..”



Gli altri:“Sono pirati , parlano Italiano malissimo ,hanno visto la nostra bandiera…..”

“ Spariamo…..”



“no allontaniamoci rapidamente …..”



“ ci raggiungono facilmente …”



“ forse non vogliono avvicinarsi troppo……”



“ facciamogli vedere il fucile “…..



I naufraghi: “ hanno un fucile ….,non ci danno niente “

“se hanno paura , potrebbero lasciare l’acqua e la benzina con delle tanniche in mare ,senza farci avvicinare …….“

“ non lo fanno ………,parliamo ancora ….”

“ non sentono ,si allontanano….”

“ Seguiamoli con l’ultima benzina che abbiamo…”….



Mettono in moto



Gli altri “ ci inseguono …si erano fermati per finta,per farci avvicinare ed abbordarci ,sparagli…..”

­

bang,….bang….-(fortuna che era solo una doppietta)

Due spari per colpire …



Per fortuna non li prendono……



I naufraghi rimangono soli in mezzo al mare ,senza niente …senza più neanche molte speranze…..



Sono stati salvati?



Non si sa.



Sarebbe stato più che giusto ..



La loro dose di sfiga quotidiana la avevano già abbondantemente superata..…..



E il ferito?

E’ arrivato in Ospedale?

Cosa avrebbe detto il medico?...

Che c’erano speranze ?



Il medico…?

Il medico ha detto che deve morì….

© 2004 Venticinquemilamiglia. Tutti i diritti riservati.