Racconti di Viaggio


Racconti, lettere, stupidaggini che hanno per tema un viaggio, un posto, una situazione o un ricordo.

Sieti liberi di mandarmi i vostri testi che saro' contento di pubblicare su Venticinquemilamiglia.
Per commentare invece i racconti scritti dagli altri, usate il forum oppure il Muro dei Graffiti.
I Racconti
 I racconti di Muttley  Racconti scritti da voi




vuoi inserire un tuo racconto?...clicca qui!

Tutti gli scogli del mondo
(Prickly Bay, 24 Aprile, by Carlo)
Dalla parte di Nemo
(14 Marzo, by Paola Lancia)
A Lady in reed
(Grenada, 6 Marzo, by Carlo)
Mistero ai caraibi
(Caraibi, 6 Marzo, by Carlo)
Capre e capricorni
(Mindelo, 6 Marzo, by Carlo)
Le due città
(Capoverde, 6 Marzo, by Carlo)
Diario di viaggio 3
(6 Marzo, by Carlo)
Diario di viaggio 2
(6 Marzo, by Carlo)
Diario di viaggio 1
(Capoverde, 6 Marzo, by Carlo)
Il Diario di Bordo di Aquileia
(Aquileia, 3 Dicembre, by Spartaco Ippolitoni)
Un cambio di vento
(Mahon ,Ibiza,isole Baleari, 2 Dicembre, by Carlo Farina)
La triste storia di un parabordo
(Tariffa, 2 Dicembre, by Carlo Farina)
Corri Carlo corri,corri nella nebbia
(Lanzarote, 2 Dicembre, by Carlo Farina)
L'uccello, Carlo e l'avventura
(Fuerteventura, 2 Dicembre, by Carlo Farina)
Tomani rrisparmien !
(Fuerteventura, 2 Dicembre, by Carlo farina)
Raggi Gamma nella notte alle porte di Tanneuser
(Gran Canaria, 2 Dicembre, by Carlo Farina)
Un grande maschio invertito
(Gran Canaria, 2 Dicembre, by Carlo Farina)
Sola nel blu
(19 Settembre, by Paola Lancia)
Once we were Cannibals (dalla parte dei cannibali)
(5 Settembre, by Carlo)
Cotti e mangiati
(1 Settembre, by Carlo Farina)
Zeta l'orgia di scrivere
(1 Dicembre, by Carlo)
Giriamo in tondo
(1 Dicembre, by Carlo)
Domani
(1 Dicembre, by Carlo )
Tornati
(7 Settembre, by Giancarlo Albani)
Essere soli...
(23 Agosto, by Giorgio Basile)
Un uomo ferito
(19 Agosto, by Carlo)
Discussione concitata
(19 Agosto, by Carlo)
Gaetano piuttosto varano
(12 Agosto, by Carlo)
Un viaggio da ricordare
(3 Agosto, by Laura D.)
I fidanzatini del Cairo
(29 Luglio, by Giorgio Basile)
Fra le onde dell'oceano
(11 Maggio, by Sandro da Monteveglio)
Dai che ce la fai!
(9 Maggio, by Enzo Mazza)
Dieci piccoli indiani in crociera.
(29 Aprile, by Carlo)
www. venticinque…..
(Panama, 29 Aprile, by Carlo)
Ricomincio da tre
(Navigazione, 29 Aprile, by Carlo)
Muore un papa
(Navigazione, 29 Aprile, by Carlo)
Pollice verso
(Galapagos, 29 Aprile, by Carlo)
Notte di luna
(29 Aprile, by Carlo)
Ma che bello
(26 Aprile, by Marziagigibetta)
Con i telefoni che impazzano...
(25 Aprile, by Roberta)
Storia di Cartagena: Una tranquilla serata in America (2/3)
(Cartagena, 19 Aprile, by Carlo)
Paro de buses
(Colon, 19 Aprile, by Carlo)
Storia di Cartagena: L'attacco (1/3)
(Cartagena, 19 Aprile, by Carlo)
Storia di Cartagena: Serata Caraibica (3/3)
(Cartagena, 19 Aprile, by Carlo)
Vita da Kuna
(San Blas, 19 Aprile, by Carlo)
Ma sono tue davvero?
(San Blas, 19 Aprile, by Carlo)
Quanto Tempo?
(15 Aprile, by Bimba)
Biografie
(Cartagena, 4 Aprile, by Carlo)
Spartaco e il Capitano
(Cartagena, 2 Aprile, by Carlo)
Prigionieri...
(Cartagena, 2 Aprile, by Carlo)
Achab e il bullone bianco
(Cartagena, 2 Aprile, by Carlo)
Il merluzzo
(Navigazione, 2 Aprile, by Carlo)
Alla ricerca del pennello giallo
(Cartagena, 30 Marzo, by Carlo)
Diver's Paradise
(Bonaire, 30 Marzo, by Carlo)
Pirati
(Navigazione, 30 Marzo, by Carlo)
Ritorno a casa
(Bonaire, 30 Marzo, by Carlo)
Piedi e Crociere
(Los Roques, 22 Marzo, by Carlo)
Gita a Los Roques
(Los Roques, 22 Marzo, by Carlo)
Amazzonia
(Orinoco, 15 Marzo, by Bruno e Denis)
Accessi..........
(Margarita, 14 Marzo, by Carlo)
Carnaroli a Sulawesi
(Margarita, 14 Marzo, by Carlo)
L'innominabile
(Margarita, 14 Marzo, by Carlo)
Presenze...
(Union Island, 11 Marzo, by Carlo)
Predatori assoluti
(Los Testigos, 11 Marzo, by Carlo)
Conversazione VHF
(Un mare qualsiasi, 11 Marzo, by Miriam)
Truffe e simili
(Margarita, 11 Marzo, by Carlo)
La maledizione dei pirati della luna nuova
(Grenada, 2 Marzo, by Carlo)
Il Grande Fratello
(Grenada, 2 Marzo, by Carlo)
L'ormeggio
(Grenada, 28 Febbraio, by Carlo)
Uomini e topi
(Traversata, 22 Febbraio, by Carlo)
Sbileng
(Traversata, 22 Febbraio, by Carlo)
Il giorno rubato
(Traversata, 22 Febbraio, by Carlo)
Carnevale a Tenerife
(Tenerife, 5 Febbraio, by Carlo)
Cartolina a un'amica
(Las Palmas, 31 Gennaio, by Carlo)
La Pastotta
(Navigazione, 31 Gennaio, by Carlo)
Noi e gli altri
(Navigazione, 28 Gennaio, by Carlo)
Gennaker
(Navigazione, 28 Gennaio, by Carlo)
Parla come magni
(Navigazione, 28 Gennaio, by Carlo)
Le Colonne d'Ercole
(Gibilterra, 28 Gennaio, by Carlo)
Clandestini senza visto
(Algeri, 15 Gennaio, by Carlo)
Tutto come previsto
(Algeri, 13 Gennaio, by Carlo)
Giro del mondo a vela
(Fiumicino, 12 Gennaio, by Carlo)
 Clandestini senza visto
 by Carlo
data: 15/01/2005 
luogo: Algeri 

Clandestini senza visto




Gianni se ne è andato,



Gianni non è più con noi.



E’ partito da Algeri , con una specie di salvacondotto è uscito direttamente dalla terra di nessuno ed è andato di corsa all’areoporto , sotto scorta del nostro agente.

Eravamo segregati nella terra di nessuno ,senza poter entrare in Algeria ,come dei clandestini,senza visto .

Se non hai il visto sei un clandestino ,di che ti lamenti?



Ci mancherà la sua esperienza di vela e di barche perché andava per mare da più di quaranta anni ed aveva avuto almeno sei barche , l’ultima era un one tonner ,un “gattone”.



Ci sono altre persone esperte di vela ,ma una di più non guasta mai.



Ci mancherà la sua cultura e la sua conoscenza delle lingue.



Ma se Alberto parla inglese che sembra tornato ieri da Chicago?(E’ tornato l’altro ieri)

E poi anche Carlo parla un sacco di lingue .

Si ,…….ma lui è pigro.



Adesso Gianni è a Roma al freddo ,all’umido ,al vento …….



Al vento ?



Beh ,voi siete a Gibilterra ,quasi in Africa ……..



Ci sono trenta nodi di vento ,grecale ,nord est,(anche se dalla temperatura sembra molto nord e poco est) .



Prende forza in Spagna ,parte viene deviata dalla rocca di Gibilterra ed aumenta la sua velocità ,aspirando altro vento che scende dalla rocca (vento catabatico),prende ancora altra velocità e si incunea tra dei palazzoni di sette piani e più (a Gibilterra la terra è preziosa),che gli fanno un certo effetto venturi ,accelera ancora ed arriva infine, senza ostacoli che lo rallentino,al nostro marina, dove siamo ormeggiati.



E poi dove va a finire ?



Che domande ,

Nel collo della mia giacca a vento naturalmente!



Ma se siete quasi in Africa !



Si ma è a tutti gli effetti territorio inglese.



Tutti gli effetti?



Si anche climatici,e un pezzo di Inghilterra trapiantato ai confini dell’Africa .

Magari migliora se torna Spagnola……

O se diventa Marocchina……..

………..Speriamo comunque che non diventi Norvegese.



La vita è cambiata dopo la partenza di Gianni?



Un poco .



Bruno ha una cabina tutta sua .

Mario ,fa il turno al timone con Denis.

Carlo ,mentre Mario è al timone, può andare in bagno anche tre volte per notte ,senza svegliare nessuno,forse russa anche un po’ di più .

Una vera goduria.



A tavola si sta un po’ più stretti….

Più stretti ?

Dopo che uno se è andato ?

Ma sei pazzo?



Si prima in nove non ci si entrava proprio e si usava anche un altro tavolo da pranzo gemello;quelli che stavano per andare di turno ,il capitano che era sempre impegnato ,qualcuno che doveva fare la spola con la cucina si metteva sull’altro tavolo.



Ora questo è occupato da :una stampante ,tre computer,un hard disk separato ,due caricapile,due macchine fotografiche digitali ,una ciabatta per l’alimentazione di tutto questo,e dal numero di alimentatori necessari ,che mi fa fatica contare.

Strumenti indispensabili ,che rendono piacevole la navigazione (ed occupano tutto lo spazio disponibile).

Speriamo che alla fine della crociera tutti questi strumenti meravigliosi non ci caccino dalla barca e continuino la crociera da soli.



Perché Gianni se ne è andato?



……



Per le scomodità?

Si sta scomodi ,ma non più di tanto

Per screzi ,battibecchi ,liti con gli altri?

Una dose normale ,niente di chè.

E allora ?

Perche era una persona molto sensibile ,troppo sensibile.

?????

Aveva cominciato a leggere un libro.

Aveva detto che non si capiva niente .

Aveva ragione ,alcune pagine erano messe male ed andavano spostate .

Il libro non aveva le pagine numerate….

Che cavolo di libro….

Si spostano le pagine al loro posto strappandole e fissandole di nuovo .

Non ci si capisce niente lo stesso.

Perché non lo ha buttato in acqua durante un turno di guardia di notte?

Perché era una copia unica ,e lui era una persona sensibile …

Perché non ha detto che faceva schifo ,che non lo avrebbe letto neanche pagato?

Non poteva ……c’era l’autore a bordo..

Ed ha preferito andare…….

© 2004 Venticinquemilamiglia. Tutti i diritti riservati.