Sorpresi con ingenti dosi di hashish e marijuana, arrestati due giovani spacciatori

E' quanto successo nel reatino, precisamente a Poggio Moiano, dove, nella serata del 25 ottobre, due giovani del luogo sono stati tratti in arresto dalle forze dell'ordine dopo essere stati sorpresi con ingenti quantità di droga

189

Detenevano ingenti dosi di stupefacenti per fini di spaccio. In manette due ventenni

E’ quanto successo nel reatino, precisamente a Poggio Moiano, dove, nella serata del 25 ottobre, due giovani del luogo sono stati tratti in arresto dalle forze dell’ordine dopo essere stati sorpresi con ingenti quantità di droga.

I due erano già sotto l’occhio dei carabinieri che ne sorvegliavano da qualche giorno gli spostamenti. I militari, sospettando l’utilizzo di un appartamento in loro possesso per fini di spaccio e confezionamento di stupefacenti, hanno tempestivamente deciso di eseguire alcuni controlli.

Entrate nell’appartamento, le forze dell’ordine hanno rinvenuto ben sette panetti di hashish ancora confezionati e 240 dosi ancora da confezionare. Rinvenute anche 105 dosi di marijuana e altra medesima sostanza ancora da confezionare. Il tutto per un peso complessivo di un chilogrammo e mezzo di stupefacenti.

Sempre nell’abitazione, i militari hanno trovato due serre smontate per la coltivazione della marijuana e diversi oggetti utili al confezionamento e alla distribuzione di stupefacenti.

Sequestrati i ritrovamenti, i due giovani, di età di poco superiore ai vent’anni, sono stati posti agli arresti domiciliari presso le rispettive abitazioni e dovranno rispondere del reato di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui